Condizioni di Vendita e Resi

Il presente documento contiene le condizioni generali di vendita che disciplinano le modalità e le condizioni di acquisto online tramite il sito web www.buonappetito.it (il “Sito”) in titolarità di Buonappetito S.r.l., con sede legale in Via Ludovico Ariosto n. 51, 73100 Lecce (LE) codice fiscale, partita IVA n. 05111540752 e iscrizione al Registro delle Imprese di Lecce n.342791, da cui è gestito a ogni effetto operativo (il “Venditore”).
Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il Servizio Clienti del Venditore a mezzo e-mail all’indirizzo info@buonappetito.it oppure tramite l’apposito form presente sull’area contatti del Sito.
Il Venditore invita a leggere con attenzione le presenti condizioni generali di vendita prima di procedere ad ogni acquisto tramite il Sito.

1. Definizioni
Cliente: il soggetto che utilizza il Sito per effettuare o valutare l’acquisto di uno o più Prodotti.
Condizioni di vendita: questo documento e le clausole che contiene, pubblicate sulla home page del Sito e visionabili dal Cliente in qualunque momento prima e nel corso della procedura di effettuazione di un Ordine.
Conferma d’Ordine: avviso inviato al Cliente via posta elettronica, con il quale il Venditore accetta l’Ordine effettuato dal Cliente tramite il Sito, e a seguito della quale viene stipulato il contratto di acquisto tra fVenditore e Cliente (di cui le presenti Condizioni di Vendita sono parte integrante).
Consumatore: persona fisica, maggiorenne o comunque capace di agire ai sensi di legge, che effettui un ordine sul Sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta soggetta alla normativa di cui al D.Lgs. n. 206/2005 e successive modifiche ed integrazioni.
Contratto: vincolo che sorge quando un Ordine del Cliente è stato pagato, e confermato, con la Conferma d’Ordine, dal Venditore.
Fornitore: il soggetto che fornisce i prodotti venduti dal Venditore, tramite il Sito.
Prezzo: il corrispettivo contrattuale indicato nella Conferma d’Ordine, comprensivo di IVA.
Prodotto/i: i prodotti presenti nel catalogo elettronico pubblicato sul Sito, così come descritti nelle relative schede prodotto, e dettagliatamente indicati nella Conferma d’Ordine.
Sito: piattaforma e-commerce reperibile all’indirizzo www.buonappetito.it del Venditore.
Ordine: richiesta di un Prodotto, da parte del Cliente, effettuata tramite il Sito.
Venditore: Buonappetito S.r.l., con sede legale in Via Ludovico Ariosto n. 51, 73100 Lecce (LE) codice fiscale, partita IVA n. 05111540752 e iscrizione al Registro delle Imprese di Lecce n.342791, impresa commerciale con cui il Cliente conclude il Contratto di acquisto e che si occupa di acquistare i Prodotti dal Fornitore e di venderli, direttamente o tramite terzi, a proprio onere e responsabilità, al Cliente.

2. Ambito di applicazione
2.1 La missione di Buonappetito S.r.l. è di promuovere e vendere i prodotti agroalimentari italiani di eccellenza di Fornitori selezionati. Il Sito è stato realizzato per raggiungere tale finalità.
2.2. Le presenti Condizioni di Vendita regolano esclusivamente l’offerta, l’inoltro di Ordini e l’accettazione degli stessi tra i Clienti e il Venditore, effettuate tramite il Sito (secondo quanto disciplinato dalle presenti “Condizioni di Vendita”). Le presenti Condizioni di Vendita non regolano invece la fornitura di servizi o la vendita di Prodotti da parte di soggetti diversi dal Venditore che siano presenti sul Sito tramite eventuali link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Il Venditore, non è pertanto responsabile della fornitura di servizi da parte di terzi soggetti diversi dal Venditore o della conclusione di operazioni di commercio elettronico tra gli utenti e soggetti terzi. Prima di inoltrare ordini di acquisto di prodotti e/o servizi da soggetti diversi dal Venditore, si suggerisce in ogni caso al Cliente di verificare le condizioni di vendita di tali soggetti.

3. Come concludere il Contratto
3.1 Per concludere il contratto di acquisto di uno o più Prodotti sul sito, il Cliente dovrà compilare il modulo d’ordine in formato elettronico - che costituisce l’Ordine - avendo cura di inserire correttamente i propri dati come richiesti nel modulo stesso e trasmetterlo per via telematica al Venditore, seguendo le istruzioni riportate sul Sito. Per concludere il contratto di acquisto il Cliente potrà creare un proprio “account” (o profilo personale) tramite compilazione dei form presenti sul Sito, avendo cura di inserire correttamente i propri dati personali come richiesti nei moduli elettronici di registrazione, per poter così procedere in maniera più agevole agli acquisti, anche successivi al primo, senza dover ogni volta ricompilare tutti i moduli. Il Cliente, in ogni caso, si assume la responsabilità della veridicità e della correttezza dei dati personali inseriti e rilasciati al Venditore in fase di registrazione e/o invio del modulo d’ordine, sollevando il Venditore da qualunque responsabilità in relazione a danni/ritardi o disagi riferibili o comunque derivanti dalla non correttezza e/o non veridicità dei dati inseriti al momento della registrazione e/o successivamente modificati.
3.2 Le lingue a disposizione del Cliente per concludere il contratto con il Venditore sono l’italiano e l'inglese.
3.3 Nel modulo d’ordine è contenuto un rinvio alle Condizioni di Vendita e un riepilogo delle informazioni principali relative a ciascun Prodotto ordinato. In particolare, sono esplicitati il prezzo (comprensivo di tutte le tasse e/o imposte applicabili), i mezzi di pagamento utilizzabili e le modalità di consegna dei prodotti ordinati (corredate dai relativi costi).
3.4 I prezzi dei prodotti potrebbero essere soggetti ad aggiornamenti. Il Cliente ha l’obbligo di accertarsi del prezzo finale di vendita prima di inoltrare il relativo modulo d’ordine.
3.5 Prima di procedere all’acquisto dei prodotti tramite trasmissione dell’Ordine è obbligo del Cliente leggere attentamente le Condizioni di Vendita, che il Cliente può stampare e/o memorizzare sul proprio terminale. In particolare, prima della conclusione della procedura d’acquisto on-line e del pagamento, il Cliente sarà invitato a prendere visione ed accettare le presenti Condizioni di vendita, nonché a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti Condizioni di vendita nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs. n. 206/2005 e s.m.i. (“Codice del Consumo”).
3.6 Il Contratto è concluso quando, a valle della verifica da parte del Cliente dei dati relativi all’ordine, il Venditore, ricevuto per via telematica il corrispondente modulo d’ordine, invierà al Cliente la Conferma dell’Ordine.
3.7 Con la trasmissione del modulo d’ordine, il Cliente accetta incondizionatamente e si impegna a osservare, nei rapporti con il Venditore, le presenti Condizioni di Vendita, egli dichiara inoltre di aver letto e accettato il contenuto della sezione “Gestione resi e diritto di recesso” (vedasi articolo 12), e l’Informativa sul trattamento dei dati personali. Se il Cliente non condivide, in tutto o in parte, il contenuto di tali documenti, è invitato a non utilizzare il Sito.
3.8 Con la trasmissione del modulo d’ordine il Cliente conferma di conoscere e accettare anche le ulteriori informazioni contenute nel Sito, anche in relazione al Prodotto acquistato.
3.9 Il modulo d’ordine sarà archiviato presso la banca dati del Venditore per il periodo di tempo necessario all’evasione degli ordini e comunque nei termini di legge. Il Cliente potrà accedere al modulo d’ordine, consultando la sezione Area Personale > I miei ordini.
3.10 Concluso il Contratto, il Venditore prenderà in carico il corrispondente Ordine.
3.11 Tale Contratto, tuttavia, è sospensivamente condizionato alla ricezione integrale del pagamento del Prezzo da parte del Venditore e alla correttezza e completezza dei dati da quest’ultimo forniti in fase d’acquisto. In questi casi, il Venditore provvederà, via posta elettronica, a informare il Cliente dei motivi per i quali non è stato possibile dar seguito all’ordine ed eventualmente dichiarando di volersi avvalere della successiva Clausola Risolutiva Espressa di cui al punto 10.1 che segue.
3.12 In generale, tutti gli articoli presenti sul sito sono immediatamente disponibili. Tuttavia, il Venditore non potrà in nessun caso essere ritenuto responsabile per la temporanea indisponibilità di uno o più prodotti. Qualora specifici prodotti presentati sul sito non siano più disponibili o in vendita successivamente all’invio del modulo d’ordine, sarà cura del Venditore comunicare al Cliente, prima della Conferma di Spedizione, la suddetta indisponibilità. Fatto salvo quanto indicato nella sezione Gestione resi e diritto di recesso (vedasi articolo 12), da intendere espressamente richiamata e riportata, l’invio del modulo d’ordine da parte del cliente, vale come accettazione anche di un’eventuale consegna parziale, limitata ai prodotti disponibili nell’ambito di quelli ordinati, nonché come rinuncia a richiedere a tale titolo risarcimenti e/o indennizzi. Qualora il Cliente avesse già provveduto al pagamento dell’ordine completo, il Venditore provvederà a rimborsare la quota corrispondente ai prodotti non disponibili secondo le modalità di seguito descritte (vedi sezione Tempi e modalità di rimborso).
3.13 Una volta concluso il Contratto, il Venditore trasmetterà al Cliente, all’indirizzo di posta elettronica e nella lingua indicati nel modulo d’ordine, una conferma di richiesta ordine, contenente il riepilogo delle informazioni contenute nel modulo stesso. Tale documento non è da intendersi come la Conferma Ordine, che verrà inviata successivamente, né della Conferma di Spedizione che segue.
3.14 Al momento dell’effettiva spedizione dei prodotti presenti nel modulo d’ordine, il Venditore invierà al Cliente, all’indirizzo di posta elettronica e nella lingua indicati, la Conferma di Spedizione. Tale documento conterrà l’elenco dei prodotti effettivamente acquistati corredati delle loro caratteristiche principali, ivi inclusa quella relativa al prezzo comprensivo di IVA. Esso conterrà, inoltre, tutte le informazioni relative ai dati di spedizione, ai costi e ai previsti tempi di consegna. In aggiunta, verrà indicato il costo totale dell’ordine (con e senza IVA) e le informazioni principali relative al pagamento effettuato. Infine, il documento in questione conterrà un rinvio alle Condizioni di vendita, alla sezione Gestione resi e diritto di recesso e i dati fiscali del Venditore (denominazione, forma giuridica, sede legale, iscrizione al registro delle Imprese, codice fiscale, partita IVA e responsabile).

4. Mancata accettazione degli ordini e annullamento degli ordini da parte del Venditore
4.1 Il Cliente prende atto che, anche in considerazione della propria politica commerciale indicata al paragrafo che precede, il Venditore non è tenuto ad accettare le proposte di acquisto effettuate dai Clienti tramite il Sito. Il Venditore inoltre si riserva il diritto di non dare seguito a ordini provenienti da soggetti diversi dai Clienti.
4.2 Le richieste di acquisto provenienti da Paesi non compresi fra quelli riportati nella sezione “Spedizione e consegna prodotti” non potranno essere accettate dal Venditore.
4.3 In caso di errore informatico, tecnico, o di qualsiasi altra natura, inerente il Sito o le prestazioni del Venditore e che sia tale da possa comportare un cambiamento sostanziale - non previsto dal Venditore - del Prezzo di vendita al pubblico di un Prodotto e che renda tale Prezzo palesemente esorbitante o irrisorio, l’Ordine sarà - anche se già accettato - considerato non valido e annullato e l’importo eventualmente versato dal Cliente sarà rimborsato entro 14 giorni da quello dell'annullamento, previa comunicazione al Cliente.
4.4 Al Venditore è riservato il diritto di verificare e valutare la correttezza e la buona fede del Cliente, in particolar modo in caso di utilizzo di promozioni o coupon sconto: qualora il comportamento del Cliente risultasse non lecito, non corretto, o comuque non conforme a buona fede, il Venditore potrà procedere con l'annullamento dell’ordine d’acquisto.
4.5 Il Cliente prende atto e accetta che la valutazione circa la natura esorbitante o irrisoria del Prezzo, e circa la valutazione della sua buona fede, sarà rimessa esclusivamente alla valutazione del Venditore.

5. Annullamento degli ordini da parte del Cliente
5.1 Fermo restando quanto previsto in materia di recesso da parte del Consumatore, è possibile annullare gli ordini non ancora evasi (contrassegnati sul Sito con lo stato: in lavorazione oppure in attesa di pagamento) contattando il Servizio Clienti.
5.2 Non è possibile annullare un ordine una volta iniziato il processo di spedizione.
5.3 Nel caso in cui al momento dell’annullamento di un ordine, il pagamento corrispondente fosse già stato effettuato, sarà necessario contattare il Servizio Clienti per procedere alla procedura di rimborso (secondo quanto descritto nella sezione Tempi e modalità di rimborso).

6. Garanzie
6.1 I Prodotti offerti sul Sito sono esclusivamente prodotti selezionati.
6.2 Il Venditore non vende prodotti irregolari o di qualità inferiore ai corrispondenti standard offerti sul mercato.
6.3 Le caratteristiche essenziali dei prodotti sono indicate sul Sito in corrispondenza di ciascuna pagina di dettaglio del Prodotto. Le immagini e i colori dei prodotti offerti in vendita potrebbero tuttavia non essere corrispondenti a quelli reali per effetto del browser Internet e del monitor utilizzato.
6.4 Resta inteso pertanto che, ferme le indicazioni relative all’etichetta, il Cliente non potrà avanzare alcuna eccezione nei confronti del Venditore e/o del Fornitore, nel caso in cui la confezione del Prodotto consegnato non dovesse coincidere con l’immagine del Prodotto riportata sul Sito quanto a colori/forma/dimensioni. Il Venditore si riserva infatti il diritto di modificare in ogni momento la confezione del Prodotto.
6.5 Il Venditore pone la massima attenzione all’aderenza di quanto descritto e presentato sul Sito rispetto a quanto riportato sull’etichetta presente sulle confezioni dei prodotti. In ogni caso si sottolinea che, ove si riscontrino differenze, faranno sempre fede l’etichetta e le indicazioni d’uso del Prodotto fornite dal Fornitore, con l’unica esclusione della presenza di allergeni non dichiarati sul Sito, o Prodotti composti da un unico ingrediente con Indicazione di Origine Protetta.

7. Pagamenti
7.1 Il Venditore accetterà solo pagamenti con valuta Euro, e con gli strumenti di pagamento esposti in fase d’acquisto.
7.2 Per il pagamento del prezzo dei prodotti e delle relative spese di spedizione e consegna il Cliente potrà utilizzare una delle modalità indicate nel modulo d’ordine.
7.3 In caso di pagamento mediante carta di credito, tutta la procedura di pagamento sarà gestita in assoluta sicurezza da primari operatori. Di conseguenza, il Venditore non sarà mai in possesso di alcuna informazione sensibile (ad esempio, il numero completo della carta di credito/debito, o il codice di sicurezza).

8. Spedizione e Consegna dei Prodotti
8.1 La spedizione sarà svolta da primari corrieri espressi. La spedizione avverrà entro il termine - comunque mai essenziale - di 7 giorni lavorativi (ovvero dal lunedì al venerdì) a partire dalla ricezione del modulo d’ordine o conferma riguardo la disponibilità merce da parte del Servizio Clienti. Per alcune campagne promozionali i tempi di consegna possono variare in base alla disponibilità degli articoli dei prodotti in promozione; in ogni caso il Venditore si riserva la possibilità di consegnare i prodotti ordinati entro il termine massimo di 30 giorni dalla e-mail di Conferma d’Ordine.
8.2 Il Venditore si impegna a fare tutto il necessario per rispettare i tempi di consegna sopra indicati, ma non potrà in nessun caso essere ritenuto responsabile di danni o disagi causati da eventuali ritardi.
8.3 I Paesi in cui il Venditore spedisce sono l’Italia e gli altri paesi della comunità Europea.
8.4 Il costo per ogni spedizione, associata a un ordine, varierà in base ai seguenti parametri: al luogo di destinazione, al peso e al numero di colli dei Prodotti acquistati con il singolo ordine e sarà in ogni caso esplicitato sia nel corso della procedura di trasmissione dell’ordine sia nella Conferma d’Ordine.
8.5 Tutti i costi sopracitati sono da intendersi comprensivi di IVA, nella misura di legge applicabile.
8.6 La Consegna tramite spedizione si intende al piano strada e sarà effettuata, salvo diversa indicazione, dal lunedì al venerdì nel normale orario di ufficio (dalle ore 9:00 alle ore 18:00), escluse le festività nazionali e solamente sul territorio nazionale e comunitario.
8.7 E’ facoltà del Venditore offrire “Servizi Accessori di Consegna”: a fronte di un contributo che sarà quantificato nel modulo d’ordine, potrà essere offerto al Cliente il servizio - comunque da considerarsi non essenziale quand’anche scelto dal Cliente - di consegna su appuntamento: il corriere di spedizione provvederà a contattare il destinatario al numero telefonico indicato dal Cliente in fase di ordine, per concordare l’appuntamento in base alla disponibilità del destinatario e compatibilmente con i tempi di consegna previsti dal servizio utilizzato. Il Cliente è responsabile della correttezza/completezza dei riferimenti telefonici inseriti in fase di richiesta del servizio: qualora tali dati dovessero essere incompleti e/o errati, il corriere non sarà in grado di contattare il destinatario per concordare l’appuntamento ed, in tal caso, la spedizione sarà consegnata nelle modalità e nelle tempistiche standard previste dal servizio utilizzato. L’appuntamento potrà essere concordato con il destinatario a partire dal giorno successivo alla data di partenza della merce e la data dell’appuntamento di consegna potrà essere fissata entro e non oltre i 5 (cinque) giorni lavorativi successivi. La consegna sarà effettuata all’orario concordato con il destinatario, fatta salva una fascia di tolleranza di un’ora in anticipo e/o in ritardo rispetto all’orario fissato.
8.8 Nel caso di esercizio del diritto di recesso di cui agli articoli 52 e seguenti del Codice del Consumo, il costo dei Servizi Accessori alla Consegna non sarà restituito all’utente, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’articolo 56, comma secondo, Codice del Consumo, trattandosi di costi supplementari rispetto al tipo meno costoso di consegna (c.d. consegna standard) offerto dal Venditore.
8.9 Nel caso in cui il Servizio Accessorio alla Consegna acquistato dall’utente non sia stato prestato, il costo di tale servizio sarà interamente rimborsato all’utente.

9. Consegna dei Prodotti ed eventuali resi: obblighi del Cliente
9.1 Al momento della consegna da parte del corriere del Prodotto acquistato, il Cliente è tenuto a controllare: che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto e che l’imballaggio risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).
9.2. Al momento della ricezione dei Prodotti il Cliente deve:

  • in caso di problematiche inerenti all’imballaggio, NON ritirare i Prodotti e lasciarli al corriere. Qualora ciò avvenga, il Cliente è tenuto a dare tempestiva comunicazione al Venditore al fine di procedere al reinvio della merce acquistata in tempi rapidi;
  • firmare il documento di ricezione merce presentato dal corriere inserendo sempre la dicitura "ACCETTATO CON RISERVA".
  • Qualora i Prodotti ricevuti risultino danneggiati o incompleti, fotografare il pacco sia all'esterno che all'interno e, su richiesta, fornire tali foto al Venditore.

9.3 In caso di inosservanza di quanto indicato al punto che precede, una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato e il rischio della perdita o danneggiamento dei Prodotti si trasferirà a tutti gli effetti in capo al Cliente.
9.4 Nel caso in cui il Prodotto risultasse alterato nelle sue caratteristiche essenziali il Cliente potrà richiedere la sostituzione del bene, contattando il Servizio Clienti entro 14 (quattordici) giorni decorrenti dalla data di ricevimento dei prodotti e specificando la motivazione “garanzia per prodotto non conforme”. Il Venditore, verificato il rispetto di quanto sopra indicato, invierà, attraverso il proprio Servizio Clienti, una e-mail al Cliente di “apertura reso” contenente la procedura da seguire per la restituzione dei prodotti (vedi procedura di Reso). Il Venditore provvederà, a proprie spese, a far ritirare tramite un corriere espresso il Prodotto difettoso, direttamente a un indirizzo indicato dal Cliente. Successivamente alla ricezione del prodotto il Venditore, concordemente con il Fornitore, ne valuterà l’effettiva alterazione e, in caso di riscontro positivo, provvederà alla sostituzione della merce a proprie spese, entro e non oltre il termine di 30 (trenta) giorni dalla data di ricezione del reso. In caso di riscontro negativo, il Venditore provvederà a comunicare tempestivamente l’esito negativo della procedura di reso al Cliente, al quale non verrà inviato alcun prodotto in sostituzione. In ogni caso, il Cliente potrà, a spese proprie, ritirare il prodotto dal Venditore entro e non oltre 30 (trenta) giorni dalla comunicazione dell’esito negativo della procedura.
9.5 La garanzia di conformità sui prodotti si applicherà correttamente qualora siano interamente rispettate anche le seguenti condizioni: a. l’e-mail di richiesta di apertura di procedura di reso dovrà contenere le informazioni relative a codice di ordine e motivazione del reso; b. i prodotti resi dovranno essere inviati al Venditore in un’unica spedizione. Il Venditore, infatti, si riserva il diritto di non accettare prodotti di uno stesso ordine, resi e spediti in momenti diversi.
9.6 Rispettate le condizioni che precedono, le spese di sostituzione e riconsegna saranno interamente a carico del Venditore.

10. Clausola Risolutiva Espressa, Condizioni sospensive e risolutive, cause di forza maggiore
10.1 Il Venditore potrà comunicare al Cliente di volersi avvalere della presente clausola risolutiva espressa, nel caso che venga scoperta l’indicazione di informazioni, da parte del Cliente, non veritiere o non corrette: in tal caso, il contratto sarà risolto a far data dall’invio della comunicazione in cui il Venditore dichiara di volersi avvalere della presente clausola.
10.2 Il Contratto, oltre a essere sottoposto alla condizione sospensiva del pagamento del Prezzo (come previsto al punto 3.11 che precede) è anche sottoposto alla condizione risolutiva del buon fine del pagamento entro giorni 7 dal ricevimento dell’Ordine.
10.3 Pertanto, qualora il pagamento non sia andato a buon fine in fase di acquisto, il Contratto s’intenderà automaticamente risolto, per fatto imputabile al Compratore, qualora detto pagamento non pervenga nemmeno nel termine indicato al comma che precede.
10.4 E’ onere del Cliente verificare il buon fine del pagamento, ma il Venditore si riserva la facoltà di comunicare al Cliente il mancato perfezionamento di tale pagamento.
10.5 In ogni caso, le Parti concordano che costituiscano cause di forza maggiore la mancata fornitura del bene oggetto d’acquisto da parte dei Fornitori di Venditore o problematiche di natura logistica che determinino ritardi anomali dei rifornimenti del Venditore: al verificarsi di tali eventi, il Venditore ne darà notizia al Cliente, il quale potrà scegliere di acquistare un altro prodotto di pari valore o di ottenere il rimborso del prezzo secondo le modalità disciplinate dall’articolo 12: Gestione resi e diritto di recesso, senza tuttavia che questo comporti alcuna responsabilità a carico del Venditore.

11. Tempi e modalità di rimborso
11.1 Una procedura di rimborso può riferirsi a due diverse tipologie di situazioni:

  • rimborso dell’importo complessivo relativo a un Ordine per il quale è stato esercitato il diritto di recesso;
  • rimborso parziale relativo a un Ordine per il quale si è verificata l’indisponibilità di uno o più Prodotti, o la mancata erogazione di uno o più Servizio Accessorio alla Consegna.

11.2 Qualunque sia la modalità di pagamento utilizzata dal Cliente e salvo quanto indicato nella Gestione resi e diritto di recesso (vedasi articolo 12), il rimborso è attivato dal Venditore nel minor tempo possibile e comunque entro 14 (quattordici) giorni dalla ricezione della Comunicazione di recesso utilizzando ove possibile lo stesso canale di pagamento con cui è stato effettuato l’ordine.
11.3 Indipendentemente dalla corrispondenza tra il destinatario dei prodotti indicato nel modulo d’ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme verrà sempre eseguito dal Venditore a favore di chi ha effettuato il pagamento (identificato come l’intestatario della carta di credito utilizzata per l’acquisto).

12. Gestione resi e diritto di recesso

12.1 Diritto di Recesso
Ai sensi del Codice del Consumo, concernente la tutela dei consumatori nei contratti conclusi a distanza, Buonappetito s.r.l. informa il Cliente che:
a) ai sensi dell’art. 52 del Codice di Consumo, il Consumatore può esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni dal ricevimento della merce per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti all’articolo 57 (costi di restituzione a carico del Consumatore normati al successivo punto c);
b) può esercitare il diritto di recesso previsto dall’art 52 del Codice del Consumo unicamente il Consumatore che acquisti la merce per fini estranei alla propria attività economica e lavorativa, fornendo per l’eventuale fatturazione dei beni il proprio Codice Fiscale e non la Partita IVA;
c) ai sensi dell’art. 57 del Codice di Consumo il Consumatore deve restituire i beni senza indebito ritardo e in ogni caso entro quattordici giorni dalla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere dal contratto. Il Consumatore dovrà sostenere il costo diretto della restituzione dei beni, a meno di differenti accordi con Buonappetito s.r.l..
d) Buonappetito s.r.l. sosterrà le spese di rientro merce solo nel caso in cui il collo contenente la merce ordinata non sia aperto e venga restituito come ricevuto senza alcuna manomissione.
e) il diritto di recesso deve essere esercitato dal Cliente, nel termine di cui al punto a) mediante comunicazione a Buonappetito s.r.l. utilizzando l’apposito modulo presente sul sito o tramite e-mail a recesso@buonappetito.it.

12.2: Esclusioni
Il diritto di recesso è escluso nei seguenti casi, ai sensi dell’art. 59 d.lgs 21/2014:

  • ordine di Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
  • ordine di Prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
  • ordine di Prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la consegna.

12.3: Contenuti dichiarazione di recesso
La dichiarazione di recesso comunicata dal cliente deve necessariamente contenere:
a) il riferimento chiaro e preciso all’ordine per cui si vuole esercitare il recesso;
b) la dichiarazione espressa della volontà del Cliente di voler recedere in tutto o in parte dal contratto di acquisto;
c) la descrizione ed il codice dei prodotti cui si riferisce la volontà di recedere;
d) la modalità, tra quelle previste, attraverso la quale ricevere il rimborso.

12.4: Obblighi del Cliente
Il Cliente si impegna a conservare e custodire con la diligenza del buon padre di famiglia i prodotti per cui intenda esercitare il diritto di recesso mantenendoli integri negli appositi imballi originali unitamente a tutti gli accessori ed alla documentazione di cui siano corredati.

12.5: Restituzione della merce
Il Cliente si impegna a restituire i prodotti per cui è stato esercitato il diritto di recesso entro e non oltre 14 giorni dalla comunicazione della sua intenzione di recedere. I prodotti dovranno essere spediti presso la sede operativa della Società Venditrice e cioè presso Buonappetito s.r.l. presso Aldierisolutions S.p.A. a Cavenago di Brianza (MB) in Via Delle Orobie n. 3 o a San Giuliano Milanese (MI) in Via Bracciano n.10/B

12.6: Rimborso
Buonappetito s.r.l. provvederà, entro 14 giorni dal ricevimento della merce presso il magazzino sito presso Aldierisolutions S.p.A. a Cavenago di Brianza (MB) in Via Delle Orobie n. 3 o a San Giuliano Milanese (MI) in Via Bracciano n.10/B nei termini ed alle condizioni su esposte, a rimborsare il Cliente del valore dei prodotti per cui è stato esercitato il diritto di recesso, comprese eventuali spese di spedizione sostenute all’atto dell’ordine. Le spese di spedizione per la restituzione della merce sono interamente a carico del cliente ad eccezione del caso relativo all’Art. 1 comma d).
Il rimborso avverrà utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dal Cliente, salvo che questi non abbia espressamente richiesto una diversa modalità tra quelle proposte da Buonappetito s.r.l..

12.7: Recesso oltre i termini
Buonappetito s.r.l. offre ai propri clienti la possibilità di esercitare il diritto di recesso anche oltre il quattordicesimo giorno purché entro i 30 giorni solari dall’acquisto. Per esercitare questo diritto dovranno essere soddisfatte congiuntamente tutte le seguenti condizioni:

  • scadenza residua della merce per cui si esercita il recesso maggiore di 2 mesi;
  • l a merce non deve rientrare fra le esclusioni previste dall’art. 2 del presente contratto, relativo all’art 59 del Codice del Consumo;
  • il cliente deve dichiarare di avere conservato correttamente la merce e che la stessa si trova in buono stato di conservazione
    All’arrivo della merce presso i nostri magazzini verrà effettuata una verifica del rispetto delle condizioni sopra menzionate e se verrà riscontrato il rispetto di tutte le condizioni si procederà al rimborso.
    Il rimborso verrà effettuato al 50% del valore di acquisto della merce. Le spese di trasporto per il rientro della merce presso i magazzini di Buonappetito s.r.l. sarà a carico del cliente. Il rimborso avverrà utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dal Cliente, salvo che questi non abbia espressamente richiesto una diversa modalità tra quelle proposte da Buonappetito s.r.l..

12.8: Prodotti parzialmente consumati
Qualora il prodotto oggetto del recesso sia già stato consumato/parzialmente consumato, oppure aperto o comunque non più destinabile alla vendita non verrà operato il rimborso.

12.9: Garanzia e Difetti di conformità
In caso di difetti di conformità di Prodotti venduti da Buonappetito s.r.l., il Cliente dovrà contattare immediatamente il Servizio Clienti utilizzando l’apposito form di contatto accessibile sul Sito. Alla vendita dei Prodotti si applicano le garanzie legali previste dagli articoli 129, 130 e 132 del Codice del Consumo. Il Cliente ha diritto, a sua scelta e a condizione che la tipologia del Prodotto lo consenta, al ripristino, senza spese, della conformità del Prodotto mediante riparazione o sostituzione, oppure ad una adeguata riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto.
In caso di vino guasto o che sa di tappo viene richiesto al Cliente di conservare la bottiglia con almeno 2/3 del contenuto e con il suo tappo originale e di segnalare al Servizio Clienti la presunta non conformità. Buonappetito s.r.l. interverrà al più presto predisponendo un ritiro gratuito al fine di effettuare una verifica approfondita e proporre la soluzione più adatta. Il Cliente decade da tali diritti se non denuncia a Buonappetito s.r.l. il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto, sempre che non si tratti di Prodotto che per sua natura è deperibile o soggetto a scadenza in un termine più breve, nel qual caso il difetto dovrà essere denunciato entro tale termine ridotto. Nessun reclamo potrà essere preso in considerazione dopo 14 giorni dal ricevimento della merce e se il materiale non verrà reso nell'imballo originale. Qualora venissero meno questi requisiti la merce sarà restituita al mittente in porto assegnato. Comunque, resta inteso che la garanzia sui prodotti non potrà essere che quella offerta dalle Case Produttrici, non assumendosi Buonappetito s.r.l. alcuna responsabilità supplementare. Ai sensi del D.P.R. n. 472 del 14/08/96, il materiale reso dovrà essere necessariamente accompagnato da documento di trasporto contenente il numero e la data del documento relativo al prodotto contestato. Per quanto non previsto espressamente dalle presenti condizioni generali, varranno le norme del Codice Civile. Buonappetito s.r.l. si riserverà il diritto di apportare qualsiasi modifica alla proposta commerciale originale senza alcun impegno né preavviso.

13. Errori e limitazioni di responsabilità
13.1 Le informazioni relative ai Prodotti fornite attraverso il Sito sono costantemente aggiornate. Non è tuttavia possibile garantire la completa assenza di errori dei quali pertanto Buonappetito s.r.l. non potrà considerarsi responsabile, salvo in caso di dolo o colpa grave. Buonappetito s.r.l. si riserva il diritto di correggere gli errori, le inesattezze o le omissioni anche dopo che sia stato inviato un ordine, oppure di modificare o aggiornare le informazioni in qualsiasi momento senza preventiva comunicazione, fermi restando i diritti del Cliente ai sensi delle presenti Condizioni Generali e del Codice del Consumo.
13.2 Salvo dolo o colpa grave, viene escluso ogni diritto del Cliente al risarcimento di danni o al riconoscimento di un indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine.
13.3 Buonappetito s.r.l. promuove il consumo responsabile degli alcolici ed esclude qualsiasi responsabilità a proprio carico, salvo dolo o colpa grave, nel caso di acquisto effettuato da parte di minori di 18 anni. Acquistando un qualsiasi prodotto alcolico dichiari di essere maggiorenne come da art. 7 del DL 158/2012. Buonappetito s.r.l. non si assume alcuna responsabilità in caso di acquisto effettuato da minori di 18 anni che abbia dichiarato di avere un’età diversa.

14. Assistenza Clienti
14.1 Il Cliente potrà richiedere qualsiasi informazione aggiuntiva al Venditore contattando il Servizio Clienti, via e-mail o tramite l’apposito form presente sull’area Contatti del Sito. Per maggiori chiarimenti è possibile consultare l’area Servizio Clienti sul Sito.

15. Privacy
15.1 Le informazioni sulla privacy sono contenute nell’Informativa sul trattamento dei dati personali che è parte integrante delle presenti Condizioni di Vendita, reperibile a questo URL
15.2 L’utilizzo del Sito comporta l’assenso del Cliente al trattamento dei dati personali conformemente a quanto indicato al suddetto link.

16. Modifiche e aggiornamento
16.1 E’ riconosciuta al Venditore la facoltà di modificare le presenti Condizioni di Vendita, anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi.
16.2 Le eventuali nuove condizioni saranno efficaci dal momento della loro pubblicazione sul Sito e si applicheranno alle vendite che verranno effettuate a partire dalla loro pubblicazione.

17. Legge applicabile e soluzione delle controversie
17.1 Le presenti Condizioni di vendita sono regolate dalla legge italiana e in particolare dal Codice del Consumo, con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003 n. 70 su taluni aspetti concernenti il commercio elettronico.
17.2 Per qualsiasi controversia dovesse sorgere in relazione alle presenti Condizioni di Vendita ed alle forniture ed agli ordini, rispettivamente, effettuate ed inoltrati in forza delle medesime, per il caso in cui il Cliente sia un Consumatore sarà competente, ai sensi dell'articolo 66-bis del Codice del Consumo, il giudice del luogo di residenza o di domicilio del Cliente-Consumatore, se ubicati nel territorio italiano.
17.3 Negli altri casi, sarà applicabile il foro di Lecce.